Acconsento all'utilizzo dei cookie
Ok Accetto Info Informazioni
6

Osservatorio One World Trade Center: sali sull'edificio più alto degli States

Prenota online i biglietti Salta la Coda per il One World Trade Center Prenota online i biglietti Salta la Coda per il One World Trade Center da 30€ mostra disponibilità

Il One World Trade Center, anche noto come Freedom Tower, è l’edificio più alto di New York e di tutto l’emisfero occidentale. Il grattacielo è il quarto al mondo per altezza e il suo osservatorio rappresenta una delle mete turistiche più visitate della Grande Mela: come rinunciare, d’altronde, a scalare i 102 piani del grattacielo più alto d’America?

  • Informazioni

    L’edificio

    Inaugurato nel 2015, l’edificio sorge su quella che era l’aria occupata dalle Torri Gemelle, distrutte nell’attentato dell’11 settembre. La collocazione del grattacielo, dunque, non è casuale, così come la sua altezza. 541 metri e 33 centimetri (a cui vanno aggiunti i 5 metri dell’antenna) che corrispondono a 1776 piedi. Il 1776 è l’anno della dichiarazione di indipendenza degli Stati Uniti d’America.

    one world trade centreAldilà della grande portata simbolica, la torre si contraddistingue per un aspetto moderno e spettacolare, di grande rottura con il più compassato stile Art Déco che domina la maggioranza delle costruzioni newyorkesi. All’interno, una lunga serie di installazioni tecnologiche accompagna i visitatori in un tour interattivo fino all’osservatorio posto al 102° piano, il più alto di New York.

    Il One World Trade Center ha infatti soppiantato, almeno in altezza, il record dell’Empire State Building, il cui osservatorio è posto all’86° piano. Terzo, in questa speciale classifica il Top of the Rock, il punto di osservazione posto al centro di Manhattan, al 70° piano del GE Building, comunque un luogo imperdibile.

    Visitare l’osservatorio più alto di New York

    Ad accogliere i turisti un video di benvenuto su mega schermo con i saluti in tutte le lingue del mondo. Si prosegue dunque con una visita approfondita delle fondamenta dell’edificio, accompagnata dalle voci e dai racconti degli uomini e delle donne artefici della costruzione del grattacielo.

    La visita entra nel vivo all’interno degli speciali ascensori Sky Pod. Gli elevatori a forma di capsula ti condurranno al 102° piano in meno di 50 secondi (47 per l’esattezza). Durante il veloce tragitto, una realistica proiezione dello sviluppo della skyline di NewYork dal 1600 a oggi: da rimaner stupefatti.

    VIVI CITY: Il motore di ricerca per biglietti salta la coda e tour
    VIVI CITY: Il motore di ricerca per biglietti salta la coda e tour
    VIVI CITY: Il motore di ricerca per biglietti salta la coda e tour

    Arrivato a destinazione, ti accoglieranno una serie di schermi con le immagini e i filmati della frenetica vita di New York proiettati in 3D. Ultimato il breve show, gli schermi alzeranno letteralmente il sipario, lasciando spazio all’immensa visuale della città.

    Benché delimitata dalle pareti in vetro, la vista dal 102° piano è delle più suggestive. Un panorama mozzafiato, che rende al meglio la sterminatezza della città. I grattacieli di Downtown Manhattan e il profilo di Brooklyn da un lato, il porto di New York con la Statua della Libertà dall’altro.

    One World skyline

    Cosa fare all’interno dell’osservatorio

    Oltre a garantire un’eccezionale panoramica a 360 gradi di New York, il One World Trade Center offre numerose altre attività, tutte distribuite tra il piano 100° e 102° dell’edificio. Foto e selfie non sono dunque gli unici passatempi con cui riempire la visita al grattacielo. L’osservatorio ospita due curiose installazioni high-tech:

    • Lo sky portal, un disco di 4 metri di diametro che mostra in tempo reale la vita di New York scorrere sotto i tuoi piedi;

    • Il citypulse, con il quale osservare l’evoluzione della città tra passato e presente.

    Non mancano gallerie commerciali e punti di ristoro. Al 101° piano è presente un magnifico caffè “panoramico”, affacciato direttamente sull’Hudson, il celebre fiume di Manhattan.

    Come e quando visitare il One World Trade Center

    L’osservatorio panoramico della Freedom Tower è aperto tutti i giorni dalle 9 alle 22 durante il periodo estivo (da maggio a settembre) e dalle 9 alle 20 in autunno e inverno (da ottobre a aprile). La biglietteria apre generalmente con mezz’ora di anticipo, mentre l’ultimo ascensore sale 45 minuti prima dell’orario di chiusura (21.15 in estate, 19.15 in inverno).

    Ogni orario, a suo modo, è indicato per visitare il sito di osservazione. Il tramonto è ovviamente il momento della giornata più suggestivo e romantico. Per godere al meglio della visuale puntiamo comunque su un giorno con meno nuvole possibili.

    One World Center Kai Brinker flickrBiglietti per l’osservatorio

    Il biglietto è valido per un determinato orario ed è acquistabile nella biglietteria all’angolo tra West e Vesey Street, o comodamente online. La seconda opzione è la più consigliata, non fosse altro che per la possibilità di evitare le lunghe code al botteghino.

    Per evitare le code, e risparmiare qualcosina anche sul prezzo del biglietto, puoi munirti di pass turistico. New York Pass ed Explorer Pass, ad esempio, consentono l’ingresso al One World Observatory e alle altre principali attrazioni di Manhattan. L’ingresso non è invece incluso nel City Pass, il più famoso tra i carnet turistici acquistabili a NewYork.

  • Biglietti e Offerte
  • Dove si trova
    VIVI CITY: Il motore di ricerca per biglietti salta la coda e tour
    VIVI CITY: Il motore di ricerca per biglietti salta la coda e tour
    VIVI CITY: Il motore di ricerca per biglietti salta la coda e tour

    Come raggiungere il One World Trade Center

    Il grattacielo si trova in Lower Mnahattan, al 258 di Fulton Street, anche se l’ingresso principale è situato all’angolo con West Street. L’edificio si erge praticamente nella zona che fu delle Torri Gemelle, a due passi dal 9/11 Memorial & Museum e l’ex Ground Zero, un’area molto emozionante e iconica di New York.

    Il complesso è facilmente raggiungibile in metropolitana, in particolare tramite le linee E (fermata World Trade Center), 2 e 3 (fermata Park Place), N, R e W (fermata Cortland Street).

6
Hai già visitato questa attrazione? Dicci quanto ti è piaciuta
VIVI CITY: Il motore di ricerca per biglietti salta la coda e tour

Alloggi a New York per tipologia

VIVI New York è parte del network VIVI CITY - Marisdea s.r.l.s. P. IVA 05305350653 Joomla!™ è un Software Libero rilasciato sotto licenza GNU/GPL Creative Commons - Attribution, Non Commercial, No Derivatives 3.0