Acconsento all'utilizzo dei cookie
Ok Accetto Info Informazioni
15

New York City Pass: come funziona e quando acquistarlo

Salta la coda e risparmia nelle attrazioni simbolo di New York! citypass-new-york-logo Salta la coda e risparmia nelle attrazioni simbolo di New York! Scopri tutti i vantaggi del New York City Pass

Se hai deciso di partire per New York è bene sapere che il numero di attrazioni e monumenti da non perdere è veramente illimitato. Hai già deciso come impiegare il tuo tempo tra le strade della Grande Mela? Il New York City Pass può darti sicuramente una mano.

È uno dei pass turistici più apprezzao dai turisti di tutto il mondo, perché permette di entrare in maniera conveniente e intuitiva nelle attrazioni principali della Grande Mela. Empire State Building e Guggenheim Museum ti dicono niente? Ecco come acquistare il New York City Pass e sfruttare i suoi vantaggi.

Come funziona il New York City Pass

Il City Pass consente di visitare i luoghi simbolo di New York, quei must a cui è veramente impossibile rinunciare una volta atterrati. L’offerta è sinonimo di risparmio e sicurezza, per questo è la più gettonata tra i turisti alle prime armi con la Grande Mela.

Il pass consiste in un carnet di 6 biglietti valevoli l’ingresso per altrettante attrazioni. Tre attrazioni sono fisse:

Mentre per le successive tre, la scelta è tra due alternative (attenzione, una esclude l’altra):

Il carnet ha una validità di ben 9 giorni dal primo utilizzo, ciò permette pertanto di organizzare in piena calma e serenità le varie visite. Non esiste un ordine prestabilito con cui visitare i vari luoghi d’interesse inclusi nel pass. Percorsi e itinerari possono essere decisi giorno per giorno in base alle proprie esigenze e preferenze.

Le attrazioni incluse

Un paio di specifiche riguardo alcune delle attrazioni incluse nel City Pass.

L’Empire State Building è sicuramente il piatto più succulento della sestina. Va precisato che con il pass si ha accesso soltanto all’osservatorio dell’86° piano, mentre per accedere all’osservatorio superiore, quello al piano 102°, è necessario pagare un piccolo supplemento.

  • In compenso, il pass comprende due ingressi per il famoso grattacielo, uno per il giorno e uno per la notte dello stesso giorno: la vista mozzafiato di New York con le sue mille luci, godibile dall’alta terrazza panoramica dell’Empire State Building, varrà da sola il prezzo dell’intero carnet!

L’ingresso al Metropolitan Museum of Art (noto ai più come Met) include anche le sezioni del Met Breuer, sede del programma di arte moderna e contemporanea e del Met Cloisters, dedicato all’Europa medievale.

crociere manhattan topL’opzione Statua della Libertà, invece, include viaggio di andata e ritorno sui traghetti “State Cruises” con fermate su Liberty Island ed Ellis Eland, non comprende tuttavia la visita a piedistallo e corona del celebre monumento newyorkese.

  • In alternativa, l’offerta City Pass propone una scelta di cinque differenti crociere Circle Line per ammirare da vicino il migliore skyline del mondo e scoprire New York da una prospettiva unica sull’acqua.

Prezzi e acquisto

L’attuale costo del New York City Pass si aggira attorno ai 113 euro per gli adulti e ai 93 euro per i ragazzi dei 6 e i 17 anni. Per i bambini al di sotto dei 6 anni valgono gli sconti previsti dalle singole attrazioni.

Il pass può essere acquistato comodamente online prima del viaggio, con ritiro direttamente in loco. Basterà recarsi in una delle sei attrazioni da visitare e quindi presentare la mail contenente la ricevuta d’acquisto del pass. A quel punto verrà rilasciato l’inconfondibile carnet da 6 biglietti neri e bianchi.

Quanto si risparmia?

Il City Pass consente un risparmio del 42% rispetto a quanto si spenderebbe acquistando singolarmente i biglietti. Un risparmio decisamente invitante: basterebbe visitare anche solo 4 delle 6 attrazioni incluse nel pass per risparmiare rispetto alle tariffe standard di ogni attrazione.

Ma il City Pass è anche risparmio di tempo: con il carnet hai ingresso prioritario in gran parte dei siti inclusi nell’offerta e salti le file in biglietteria (non si scappa invece dalla fila per i controlli di sicurezza!).

I vantaggi del New York City Pass

Ricapitolando i benefici che derivano dal possedere il City Pass sono molteplici.

Innanzitutto il semplice funzionamento: per quanto New York possa essere sterminata, è impossibile perdersi le 6 attrazioni “must” del pass durante i 9 giorni di validità. Quindi il risparmio di denaro e la possibilità di saltare le code in biglietteria. Inoltre, il City Pass lascia anche un discreto margine di manovra nel giostrare le visite. Se si esclude l’osservatorio del Top of the Rock, nessuna attrazione richiede prenotazioni. I biglietti per i vari monumenti e tour inclusi nell’offerta possono essere utilizzati nell’ordine che si desidera.

Oltre ai lati positivi, anche qualche aspetto negativo. Sicuramente, il City Pass non è la scelta ideale per chi intende trattenersi a New York più tempo e desidera accedere a maggiori attrazioni. L’offerta del carnet turistico è infatti poco flessibile e abbastanza limitante: solo 6 attrazioni, già designate, con pochissima facoltà di scelta.

Per disegnare un itinerario più personalizzato e visitare più luoghi mantenendo comunque un certo risparmio, esistono comunque diverse alternative, come New York Pass o l’Explorer Pass. Il consiglio è quello di valutare anche queste offerte prima di procedere con l’acquisto.


Se sei un viaggiatore poco esperto e cerchi un pass pratico e sicuro per visitare le migliori attrazioni di New York, il City Pass, comunque, è ciò che fa per te. Altri consigli per ottimizzare il nostro itinerario tra le meraviglie della Grande Mela? Segnalaceli nei commenti!

15
Hai già visitato questa attrazione? Dicci quanto ti è piaciuta

Alloggi a New York per tipologia

VIVI New York è parte del network VIVI CITY - Marisdea s.r.l.s. P. IVA 05305350653 Joomla!™ è un Software Libero rilasciato sotto licenza GNU/GPL Creative Commons - Attribution, Non Commercial, No Derivatives 3.0