Acconsento all'utilizzo dei cookie
Ok Accetto Info Informazioni
5

American Museum of Natural History:consigli per la visita

Biglietti per il Museo Americano di Storia Naturale con ingresso prioritario Biglietti per il Museo Americano di Storia Naturale con ingresso prioritario da 19€ mostra la disponibilità

L'American Museum of Natural History di New York è uno dei musei più importanti e visitati della Grande Mela. Noto a più per il film “Una notte al Museo”, il complesso è una tappa assolutamente irrinunciabile per il nostro soggiorno a Manhattan.

  • Informazioni

    Il museo si compone di ben 45 sale, distribuite su 4 piani di gallerie espositive: percorrerle equivale a un affascinante viaggio nel tempo e nella storia del nostro pianeta. Terra e scienze naturali sono i protagonisti assoluti: all’interno oltre 30 milioni di artefatti, reperti da tutte le ere, minerali da tutto il mondo, animali imbalsamati, fedeli ricostruzioni di habitat e ambienti naturali, mostre interattive e molto altro.

    VIVI CITY: Il motore di ricerca per biglietti salta la coda e tour
    VIVI CITY: Il motore di ricerca per biglietti salta la coda e tour
    VIVI CITY: Il motore di ricerca per biglietti salta la coda e tour

    Quello di New York è insomma tra i musei di storia naturale più ricchi e coinvolgenti al mondo; impossibile non visitarlo, specie se con bimbi al seguito.

    Museo di Storia NaturaleUn giorno al Museo: Guida alla visita

    Se hai già visto “Una notte al Museo”, allora puoi divertirti a visitare il Museo con l’intento di scovare le zone ammirate nel film. I protagonisti ci sono tutti, a partire dalla statua di Theodore Roosvelt davanti l’imponente facciata di ingresso. Ti accorgerai, tuttavia, che neanche la pellicola rende idea della sterminatezza di questo posto.

    L’American Museum of Natural History è veramente immenso e non basterebbero nemmeno un giorno e una notte messi insieme per ammirare tutti i milioni di tesori custoditi nelle gallerie espositive. Armiamoci perciò di scarpe comode, tanta pazienza e qualche buon consiglio, che non guasta mai e impostiamo al meglio la nostra visita: 3/4 ore basteranno per non perdersi il meglio delle esposizioni.

    Cosa vedere all’interno del Museo

    Dove trovare il meglio dell’American Museum? Nella grande hall di ingresso il primo indizio: gli scheletri ricostruiti di due enormi dinosauri intenti nella loro normale routine di “vita” giurassica. Sono proprio i dinosauri il piatto forte del Museo, intramontabili per noi più grandicelli, spettacolari per i più piccoli. La vasta sezione dedicata ai grandi predatori della Preistoria la trovi al quarto piano. Ma la scalata per raggiungerla sarà delle più entusiasmanti.

    Il piano interrato e il primo piano sono all’insegna dei record. Ci sono rocce lunari e un grosso meteorite vecchio miliardi di anni, lo zaffiro e lo smeraldo più grandi al mondo e una canoa da guerra di quasi 20 metri realizzata in legno di cedro, risalente al primo Ottocento. Assai scenografica anche la balenottera azzurra di 30 metri con annesso diorama dedicato alla vita negli oceani. Molto interessante il percorso attraverso le origini del genere umano e le differenti culture, istruttivo e ricco di sorprese.

    Museo di storia naturale trexfoto via wikipedia commons

    Il livello aumenta con il salire dei piani. Tra il terzo e il secondo piano, da cui si apre il vero e proprio ingresso del Museo, ecco i fantastici diorami con le piante e gli animali, posizionati all’interno delle teche nel loro habitat naturale, fedelmente ricostruito.

    Non solo mammiferi, uccelli, rettili e anfibi imbalsamati: anche farfalle vive e vegete nella grandissima serra del Butterfly Conservatory, di recente installazione. Gli amanti dell’antropologia apprezzeranno invece le aree dedicate alle antiche civiltà e le diverse popolazioni del pianeta, vedi quelle asiatiche, africane e del Pacifico. Qui troverai un vecchio “amico di pellicola”, la testa gigante dell’Isola di Pasqua resa celebre proprio dal film. Di recente costruzione anche un’ala dedicata allo spazio e alla storia dell’Universo.

    Al quarto e ultimo piano le attesissime sale dedicate ai dinosauri. La collezione si compone di oltre 100 scheletri di dinosauri esposti e ricostruiti in tutta la loro imponenza. Insieme agli ossari anche un’infinità di fossili, una mummia di Triceratopo, dei percorsi interattivi per i più piccoli e una passerella di 15 metri che percorre la schiena, pardon la spina dorsale, di un Brontosauro!

    Museo di Storia Naturale dinosauroLe attrazioni imperdibili

    Difficile offrire un quadro completo sulle principali esposizioni del Museo. Il complesso offre veramente di tutto: dalla biologia alla zoologia, passando per antropologia, geologia e perfino astronomia. Puoi tarare la visita in base ai tuoi gusti.

    Il suggerimento è quello di fare una selezione delle aree più interessanti e quindi visitarle con l’aiuto di una mappa (la trovi alla hall o puoi scaricarla dal sito ufficiale) o, ancor meglio, utilizzando l’app del Museo. Non mancano tour organizzati che privilegiano le aree più interessanti del Museo o incentrate su tema specifico.

    Ricapitolando, ecco una personale top 5 delle attrazioni assolutamente da non perdere al Museo di Storia Naturale di New York.

    1. La balenottera azzurra grandezza naturale appesa al soffitto della Sala degli Oceani al primo piano: è l’animale più grande al mondo e la sua ricostruzione è veramente impressionante.

    2. La “Star of India” (Stella dell’India), il più grande zaffiro blu al mondo con i suoi 563 carati e gli oltre 2 miliardi di anni. È esposto nella Sala delle Gemme, sempre al primo piano.

    3. Il Butterfly Conservatory, al secondo piano, una sala dedicata alle farfalle: più di 500 esemplari esposti in una splendida teca, e le farfalle sono vive!

    4. Il Rose Center for Earth and Space, il cubo futuristico dedicato allo spazio: il design è spettacolare, all’interno un planetario allestito all’interno di una grossa sfera e lo Space Theater con la rappresentazione dell’Universo.

    5. La Sala dei Dinosauri al quarto piano: sei sale ricche di giganteschi scheletri e fossili, dove non manca il materiale interattivo e multimediale, per la gioia soprattutto dei più piccoli.

    Orari di apertura e biglietti per l’American Museum of Natural Hoistory

    Il Museo è aperto tutti i giorni dalle 10.00 alle 17.45, esclusi Natale e Giorno del Ringraziamento.

    Puoi acquistare il biglietto per il Museo di Storia Naturale di New York direttamente in loco, all’ingresso. In alternativa, puoi saltare la coda in biglietteria acquistando il biglietto comodamente online. Ad acquisto avvenuto riceverai un voucher, da stampare o mostrare direttamente da cellulare.

    Questo il costo standard dei biglietti:

    23 $ adulti dai 13 ai 64 anni;

    18 $ anziani sopra i 65 anni e studenti;

    13 $ bambini dai 2 ai 12 anni.

    Il biglietto include l’ingresso alle 45 sale del Museo e il Rose Center for Earth and Space. Non consente però l’accesso all’Hayden Planetarium all’interno del Rose Center e alle altre mostre speciali, come la sezione egizia che prevede un supplemento di prezzo. Per avere accesso a tutte le esibizioni puoi optare per il pacchetto da 33 $ (20 $ bambini, 27 $ anziani e studenti).

    PRENOTA ORA E SALTA LE CODE

    Il prezzo d’ingresso è dunque soltanto “suggerito”, questo vuol dire che puoi accedere al Museo con un’offerta libera, anche di pochi dollari. Si consiglia comunque di rispettare le tariffe consigliate elencate di sopra. In alternativa puoi munirti di pratico pass turistico: hai l’accesso alle principali attrazioni di New York, tra cui appunto l’American Museum of Natural History, risparmiando sul prezzo d’ingresso e saltando le code in biglietteria.

  • Dove si trova
    VIVI CITY: Il motore di ricerca per biglietti salta la coda e tour
    VIVI CITY: Il motore di ricerca per biglietti salta la coda e tour
    VIVI CITY: Il motore di ricerca per biglietti salta la coda e tour

    Dove si trova il Museo e come raggiungerlo

    Il grande edificio che ospita il sito espositivo del Museo di Storia Naturale costeggia Central Park West. L’ingresso principale, con la statua di T.Roosvelt, si trova all’altezza della 79th Street ed è facilmente raggiungibile tramite le metro B (solo weekend) e C, fermata 81st Street. Accessi secondari sono nei pressi della 77th Street e delle 81st Street tra Central Park West e Columbus Avenue. Il Museo dispone anche di un ingresso sotterraneo, raggiungibile dai cunicoli della metropolitana.

5
Hai già visitato questa attrazione? Dicci quanto ti è piaciuta
VIVI CITY: Il motore di ricerca per biglietti salta la coda e tour

Alloggi a New York per tipologia

VIVI New York è parte del network VIVI CITY - Marisdea s.r.l.s. P. IVA 05305350653 Joomla!™ è un Software Libero rilasciato sotto licenza GNU/GPL Creative Commons - Attribution, Non Commercial, No Derivatives 3.0