Acconsento all'utilizzo dei cookie
Ok Accetto Info Informazioni
8

Esposizioni MoMA New York: Scopri le Mostre in Programma - 2023-2024

Ti stai chiedendo cosa c'è di nuovo e imperdibile in programma al MoMa di New York? Siediti comodo e preparati a rimanere senza fiato. La mostra "New Photography 2023" ti stupirà con le fotografie più innovative del momento, mentre "New Ground: Jacob Samuel and Contemporary Etching" ti catapulterà nel mondo affascinante dell'incisione contemporanea. E se sei alla ricerca di esperienze artistiche uniche, non puoi perderti "Flat Bells" di Alexandre Estrela, un'installazione multimediale che ti farà vivere un viaggio sensoriale indimenticabile. Non restare a bocca asciutta, concediti l'emozione di scoprire le prossime mostre al MoMA di New York e lasciati catturare dall'arte che parla direttamente al tuo cuore.

Al MoMA di New York sono programmate un totale di 10 mostre. 

New Photography 2023 (Anteprime: 25-27 maggio 2023) dal 28 maggio al 16 settembre 2023 - Questa mostra rappresenta un'esposizione annuale dedicata alla fotografia contemporanea. Presenta opere di artisti emergenti e innovativi nel campo della fotografia.

Studio Residency: Pamela Z - dal 8 luglio al 13 agosto 2023 - Pamela Z è un'artista sonora e compositrice che sarà in residenza presso lo studio del MoMA. Durante questo periodo, lavorerà sul suo progetto e avrà l'opportunità di interagire con il pubblico attraverso performance e workshop.

Studio Sound: Suzanne Ciani and Sarah Davachi dal 7 al 17 settembre 2023 - Questa mostra mette in evidenza il lavoro di Suzanne Ciani e Sarah Davachi, due artiste che si dedicano alla produzione di suoni elettronici sperimentali. Gli artisti esploreranno l'interazione tra il suono e lo spazio espositivo del MoMA di New York.

Ed Ruscha / NOW THEN dal 10 settembre 2023 al 13 gennaio 2024 - Ed Ruscha è un artista noto per il suo uso del linguaggio e della pittura. Questa mostra presenta le sue opere recenti, offrendo una prospettiva sulla sua evoluzione artistica nel corso degli anni.

Picasso a Fontainebleau dal 1 ottobre 2023 al 10 febbraio 2024 -  Questa mostra è dedicata alle opere di Pablo Picasso realizzate durante il suo soggiorno a Fontainebleau, una città nella periferia di Parigi. Verranno esposte opere che mostrano l'influenza di Fontainebleau sulla pratica artistica di Picasso.

New Ground: Jacob Samuel e l'incisione contemporanea -  dal 29 ottobre 2023 al 16 marzo 2024 - Jacob Samuel è un incisore contemporaneo la cui opera si concentra sull'uso innovativo delle tecniche di incisione. La mostra esplorerà il suo lavoro insieme ad altri artisti contemporanei che utilizzano l'incisione come mezzo espressivo.

Alexandre Estrela: Flat Bells -  dal 29 ottobre 2023 al 16 marzo 2024: Alexandre Estrela è un artista multimediale che lavora con video, installazioni e performance. La mostra presenta la sua installazione "Flat Bells", che esplora la percezione visiva e sonora attraverso oggetti e suoni sperimentali.

An-My Lê: Tra due fiumi/Giữa hai giòng sông/Entre deux rivières - dal 4 novembre 2023 al 7 gennaio 2024: Questa mostra presenta il lavoro di An-My Lê, una fotografa che esplora i temi del paesaggio e del conflitto attraverso immagini di luoghi come il Vietnam e gli Stati Uniti.

Joan Jonas - dal 5 novembre 2023 al 9 marzo 2024 - Joan Jonas è un'artista pioniera nel campo dell'arte performativa e della videoarte. La mostra presenterà la sua pratica artistica che combina elementi teatrali, visivi e sonori per creare opere d'arte immersive.

LaToya Ruby Frazier: Monuments of Solidarity -  dal 12 maggio  al 27 settembre 2024: Monumenti di solidarietà: LaToya Ruby Frazier è una fotografa che si concentra sulle questioni sociali e politiche. La mostra esporrà le sue fotografie che documentano la lotta per i diritti civili e le questioni legate all'equità e alla giustizia sociale.

8
Quanto ti è stata utile questa guida?

Alloggi a New York per tipologia

VIVI New York è parte del network VIVI CITY - Marisdea s.r.l.s. P. IVA 05305350653 Joomla!™ è un Software Libero rilasciato sotto licenza GNU/GPL Creative Commons - Attribution, Non Commercial, No Derivatives 3.0