Acconsento all'utilizzo dei cookie
Ok Accetto Info Informazioni
9

Visita alle Cascate del Niagara: Come arrivare da New York

Scopri i Tour e le attività disponibili per visitare le Cascate del Niagara Scopri i Tour e le attività disponibili per visitare le Cascate del Niagara da 9€ vedi le offerte

Le cascate del Niagara (altezza massima 57 metri) si estendono sul confine tra Stati Uniti e Canada e sono tra le più spettacolari cascate del mondo. Si dividono in tre parti: le Horsehoe Falls (al confine la cui parte più popolare si trova in Canada), American Falls (negli Stati Uniti) e le Bridal Veil Falls (Stati Uniti).

  • Informazioni

    Per chi visita New York le Cascate del Niagara possono essere un’ottima opzione per un’escursione di qualche giorno. Voler viaggiare dalla Grande Mela alle cascate in un solo giorno può essere ambizioso (tra andata e ritorno sono più di 1200 chilometri), per questo si consiglia di soggiornare nelle vicinanze almeno una notte.

    Il Periodo migliore per visitare le Cascate del Niagara

    Il momento migliore della giornata per visitare le cascate è la mattina presto. Mentre, la primavera, meno frequentata dai turisti rispetto all’estate, è il periodo migliore dell’anno. Il clima rigido invernale potrebbe però offrire l’esperienza unica di vedere le cascate ghacciate.

    La visita alle cascate: luoghi panoramici e tour

    Il Niagara Park

    Il parco del Niagara si trova nella sponda statunitense del fiume ed è riconosciuto come il più antico di tutti gli States. All’interno troverete scenari delle cascate mozzafiato, chilometri di sentieri escursionistici e tanti punti ristoro. Dentro al parco si trova il Visitors center, dove è possibile avere ogni tipo di informazione riguardo alla visita.

    Un ottimo modo per risparmiare il 33% del prezzo del biglietto ottimizzando il tour dell'intero parco è acquistare online o sul posto Il Niagara Falls Discovery Pass che dà accesso ad attrazioni come l’acquario o le Cave del Vento. Se non siete amanti delle camminate il modo migliore per visitare il parco è il trolley, anch’esso incluso nel Pass.

    Rainbow Bridge, a cavallo tra Stati Uniti e Canada

    È possibile attraversare il famoso ponte ad arco passando da Stati Uniti al Canada o viceversa, e ammirare la vista panoramica sulle cascate. Il modo migliore e più economico per ammirare il paesaggio, essendo il ponte lungo solo 440 metri, andare a piedi o in bicicletta pagando un dollaro e portando con sé il passaporto.

    Il tunnel nascosto dalle acque

    Gli americani lo chiamano “The journey behind the falls” ed è un vero e proprio viaggio dietro le cascate. Le gallerie e i punti di osservazione scavati nella roccia si trovano accanto alla base delle Horsehoe Falls (Cascate a forma di ferro di cavallo) dal lato canadese e possono essere raggiunti solo tramite ascensore dal livello della strada.

    Prima di scendere è saggio portare con sè un giubbotto impermeabile da casa per non rischiare di bagnarsi (in alternativa si vendono anche sul posto).
    Il tunnel è percorribile tutti i giorni dalle 9:00 alle 20:00. L'accesso è a pagamento.

    PRENOTA I BIGLIETTI ONLINE

    Whirlpool Aero Car, la funivia sospesa sul fiume

    Per ammirare tutto lo spettacolo offerto dal naturale scorrere dell’acqua, un’alternativa più economica rispetto all’elicottero è sicuramente la funivia. Il servizio aperto sulla sponda canadese nel 1916 permette di ospitare fino a 35 persone e attraversa il fiume per un chilometro.

    Attiva tutti i giorni dalle 10:00 alle 17:00, sabato fino alle 18:00. Biglietti sul posto. 

    Tour in barca e mini crociere

    Diverse compagnie offrono il tour in barca per le cascate sia dal lato canadese che da quello americano. Dal corso dell’acqua è possibile ammirare le cascate a 360 gradi da diversi punti panoramici con aree di osservazione per proteggersi dalla pioggerellina.

    Il tour di mattina è consigliato per chi non ama le grandi folle, mentre la sera è possibile apprezzare un tramonto speciale accompagnato dall’effetto arcobaleno.

    Tour in elicottero

    L’emozione di volare sopra le turbinose serie di rapide è data solo dalla gita in elicottero. Diverse compagnie offrono l’escursione che varia a seconda del prezzo dai 10 ai 30 minuti.

    In alcuni casi dovrete comunicare il vostro peso prima del volo o solo i maggiorenni potranno parteciparvi.

    Le Cascate del Niagara di notte

    Spettacoli ed eventi

    Lo spettacolo naturale si unisce al gioco di luci apprezzabile durante tutto l’anno, ecco il programma completo con i giorni e gli orari per vedere le cascate del Niagara di notte:

    Nei mesi più freddi - gennaio, febbraio, marzo, ottobre, novembre e dicembre - le cascate si potranno ammirare fino all'1 di notte.
    A partire invece dal mese di maggio e per l'intera stagione primaverile/estiva, le Niagara Falls si potranno vedere fino alle 2:00.

    D’estate sono previsti anche i fuochi d’artificio:

    18 maggio-17 giugno: venerdì, sabato, domenica e lunedì di festa; 
    Tutti i giorni dal 18 giugno al 3 settembre; 
    7 settembre-8 ottobre: venerdì, sabato, domenica e lunedì di festa.

    VIVI CITY: Il motore di ricerca per biglietti salta la coda e tour
    VIVI CITY: Il motore di ricerca per biglietti salta la coda e tour
    VIVI CITY: Il motore di ricerca per biglietti salta la coda e tour

    Come andare da New York alle cascate del niagara

    In auto: Le cascate distano circa 650 chilometri dal centro di New York. Se non c’è molto traffico (si consiglia di partire la mattina presto) si può fare il viaggio in circa 7 ore e mezza.

    In treno: La compagnia di treni Amtrak offre un collegamento diretto dalla Penn Train Station di New York per le Niagara Falls. Il viaggio dura circa 9 ore e mezza.

    In autobus: ci vogliono 9-11 ore per prendere l'autobus da New York City alle Cascate del Niagara.

    In aereo: è decisamente il mezzo più veloce e più comodo. Ci sono collegamenti giornalieri dall’aeroporto JFK di New York (raggiungibile con la metropolitana dal centro città e fermata inclusa nella Metro Card) al Buffalo Airport.

    Prenotando in anticipo con poco più di cento euro si può fare il viaggio completo. Compagnie di autobus come Megabus permettono di raggiungere le cascate partendo da Buffalo a partire da 5 euro.

    Alloggiare nei pressi delle cascate

    Buffalo è la città migliore per chi arriva in aereo, mentre Niagara Falls accanto al fiume è perfetta per chi vuole rimanere nelle vicinanze.

    Cerchi un hotel vicino le Cascate del Niagara?
    In collaborazione con: Booking.com

    Cerchi un hotel vicino le Cascate del Niagara?

    • Prezzo più basso garantito e assistenza clienti in italiano
    vedi disponibilità mostra disponibilità mostra disponibilità
    In collaborazione con: Booking.com

    Nei pressi delle cascate c’è un’ampia varietà di alloggi. Dai più economici bed and breakfast ai camping. Gli hotel consentono di apprezzare maggiormente la vista sulle cascate, mentre i numerosi campeggi permettono agli amanti dell’avventura di stare a più stretto contatto con la freschezza delle cascate. 

  • Biglietti e Tour
  • Dove si trova
    VIVI CITY: Il motore di ricerca per biglietti salta la coda e tour
    VIVI CITY: Il motore di ricerca per biglietti salta la coda e tour
    VIVI CITY: Il motore di ricerca per biglietti salta la coda e tour
9
Hai già visitato questa attrazione? Dicci quanto ti è piaciuta
VIVI CITY: Il motore di ricerca per biglietti salta la coda e tour

Alloggi a New York per tipologia

VIVI New York è parte del network VIVI CITY - Marisdea s.r.l.s. P. IVA 05305350653 Joomla!™ è un Software Libero rilasciato sotto licenza GNU/GPL Creative Commons - Attribution, Non Commercial, No Derivatives 3.0