Acconsento all'utilizzo dei cookie
Ok Accetto Info Informazioni
15

Il meglio di Hell's Kitchen: Architetture green, cucine dal mondo, jazz e teatro

Letteralmente denominato la cucina dell’inferno, Hell’s Kitchen è il quartiere che meglio combina le diverse identità di Manhattan. Grandi appartamenti, ottimi ristoranti e una variegata offerta culturale vi faranno subito ricredere sul significato letterale - ma quantomai intrigante - di questo unico quartiere di New York.

  • Informazioni

    Hell’s Kitchen è uno dei più popolari e sfaccettati quartieri di New York. É anche conosciuto come Clinton o Midtown West ed è proprio quest’ultimo appellativo che rende l’idea della sua posizione nella Grande Mela: si trova tra il fiume Hudson a ovest, la 59a street a nord, l’ottava avenue a est e la 34a street a sud.

    Un tempo questa zona di New York aveva una brutta reputazione perché spesso frequentata da gangster e criminali, ma oggi vive - dopo due periodi di gentrification - un multiculturalismo che offre un’incredibile varietà di attrazioni, ristoranti e locali notturni.

    VIVI CITY: Il motore di ricerca per biglietti salta la coda e tour
    VIVI CITY: Il motore di ricerca per biglietti salta la coda e tour
    VIVI CITY: Il motore di ricerca per biglietti salta la coda e tour

    Cosa vedere a Hell’s Kitchen

    I musei e i grandi spazi pubblici

    Intrepid Museum New YorkLa portaerei Intrepid ha servito la Marina Militare degli Stati Uniti durante la Seconda Guerra Mondiale e in Vietnam diventando oggi un simbolo nazionale. Si trova sul fiume Hudson come museo del mare, dell'aria e dello spazio, per promuovere la scienza e la storia e per ricordare i veterani di guerra. Da non perdere il padiglione che ospita Enterprise, il primo Space Shuttle della storia. Se vi trovate in visita d’estate sul ponte principale vengono organizzate proiezioni di film all’aperto.

    Camminando sulla undicesima avenue tra la 34a e la 40a street vi troverete affiancati dal Jacob Javits Convention Center; nonostante occupi un’area espositiva molto grande e ospiti centinaia di stand per gli espositori, rimane facile da visitare.

    La struttura in vetro offre molta luce naturale durante il giorno rendendo la visita più gradevole. Il centro della struttura ha anche un’area concerti dove si sono esibite band della scena pop come i Black Eyed Peas.

    Hearstowernycfoto via wikimedia commonsLa Hearst Tower sulla 57a street è il grattacielo più fatiscente di tutto il quartiere. La struttura di ferro e vetro lo rendono tra gli edifici più interessanti dal punto di vista architettonico di tutta Manhattan, nonché il primo grattacielo completamente ecosostenibile.

    Nell’atrio accessibile al pubblico è possibile ammirare uno dei 15 alberi in legno dell’artista cinese Ai Weiwei, realizzato in omaggio ad una foresta del sud della Cina.

    Le aree verdi

    La High Lane è il perfetto esempio di recupero urbano. Si tratta di parco pubblico lungo un chilometro costruito su una linea ferroviaria storica dismessa che si eleva sopra il livello stradale, dalla 34a street fino a Gansevoort Street nel Meatpacking District tra la 10a e l'11a avenue. I newyorkesi lo adorano per il panorama creativo e le viste spettacolari, specialmente al tramonto.

    Hudson River Greenway wikiL'Hudson River Greenway e i suoi moli offrono una splendida vista del New Jersey attraverso il fiume.

    La lunga pista ciclopedonale è consigliata se si vuole uscire per un attimo dal caos cittadino; mentre se siete amanti dello jogging è il posto perfetto per rimanere in allenamento.

    Se viaggiate in compagnia di un cane, il Clinton Dog Run è un luogo che non può assolutamente passare inosservato. All’interno del parco potete trovare, oltre a parco giochi per bambini e un campo da baseball, due aree completamente dedicate ai vostri amici a quattro zampe. Per i giorni più caldi si trovano molte fontane pubbliche e vasche di plastica per i permettere di far fare il bagno ai vostri animali.

    Jazz e spettacoli

    La musica e gli spettacoli sono l’anima di questo grande quartiere. L’Upright Citizens Brigade Theatre fra la 43a e la 42a street è un must per chi ama i più innovativi sketch di improvvisazione e le stand-up comedy.

    Luis arm in birdland wikimedia commonsfoto via Wikimedia CommonsAnche la scena jazz è molto attiva e Birdland Jazz Club è certamente uno dei principali locali che hanno dato inizio alla tradizione jazzistica newyorkese nel 1949 con il passaggio sul palco di personalità come Charlie Parker and Miles Davis.

    Oggi rimane molto frequentato e si consiglia di prenotare in anticipo dato che i posti al bar non garantiscono una vista perfetta.

    Il Neil Simon Theatre è il posto perfetto per godersi i principali musical di Broadway come Cats e Hairspray, anche qui si consiglia di arrivare in anticipo per evitare le code.

    Dove fare acquisti

    Il mercatino delle pulci è aperto ogni sabato e domenica e si trova fra la nona e la 39a street. É il posto giusto dove trovare oggetti di antiquariato e abbigliamento vintage, inoltre, gli artisti di strada si esibiscono spesso fra le strade e contribuiscono a rendere l’atmosfera più festosa.

    Si consiglia di visitare il mercato nelle prime ore del mattino dato che è spesso preso d’assalto dai turisti.

    L’ottava e la nona avenue sono invece le vie principali dello shopping con tutte le principali grandi firme della moda internazionale.

    Cibo da ogni parte del mondo

    I bar e i ristoranti di Hell’s Kitchen sono famosi in tutta la città. Print è sulla 11a avenue e può essere un’ottima opzione qualora vi doveste trovare vicino alla zona di Broadway. Il ristorante offre una vasta scelta di pietanze stagionali con prodotti biologici che arrivano direttamente dal mercato agricolo.

    Sulla 9a avenue non perdete Pure Thai Cookhouse, consigliato per i suoi noodles fatti in casa e adatto per le famiglie.

    Totto Ramen ha un servizio veloce ed è relativamente economico. Si trova sulla 52a Street e offre una vasta selezione di ramen. Il brodo qui è a base di pollo è molto gustoso. Unico neo del locale è che non accetta i pagamenti con carta.

    Fra le migliori Bakeries non possiamo non citare Schmackary’s sulla 45a street famoso per i biscotti con bacon e sciroppo d’acero.

    Locali e vita notturna

    Il quartiere è vibrante anche dal punto di vista dell’offerta della vita notturna.

    Per accompagnare un bicchiere di vino e una vista panoramica sullo Skyline di Manhattan il The Press Lounge sulla 48a street è decisamente il posto perfetto.

    Rudys Bar e Grill Jazz Guy flickrRudy’s Bar and Grill, pub fondato nel 1933, fa invece al caso vostro se volete passare una serata più tradizionale in compagnia di una birra (ottima qualità-prezzo per la birra della casa).

    E non dimenticate che ad ogni boccale viene offerto un hot-dog in omaggio!

    Il quartiere è molto gay friendly e il Flaming Saddles ne è un buon esempio. Lo stile country è ben rappresentato dall’outfit dei camerieri cow-boy danzanti. Un completo menu di tex-mex potrà deliziarvi il palato in qualsiasi momento.

  • Top Attività a New York
  • Dove si trova
    VIVI CITY: Il motore di ricerca per biglietti salta la coda e tour
    VIVI CITY: Il motore di ricerca per biglietti salta la coda e tour
    VIVI CITY: Il motore di ricerca per biglietti salta la coda e tour

    Come arrivare a Hell’s Kitchen

    Raggiungere Hell’s Kitchen è molto semplice. Ci si può spostare negli altri quartieri tramite bus o metropolitana ed è ottimamente collegato con le altre città non solo tramite il Port Authority Bus Terminal, ma anche con la stazione dei treni Penn Station.

    La principale fermata della metropolitana è invece 50 Street Subway Station che dà l’accesso alle linee metropolitane C ed E. In alternativa c’è la fermata della linea 7 sulla 34a street, poco più a sud del quartiere.

Cerchi un'offerta hotel a New York?
In collaborazione con: Booking.com

Cerchi un'offerta hotel a New York?

  • Prezzo più basso garantito e assistenza clienti in italiano
vedi disponibilità mostra disponibilità mostra disponibilità
In collaborazione con: Booking.com

15
Quanto ti è stato utile questo articolo?
VIVI CITY: Il motore di ricerca per biglietti salta la coda e tour

Alloggi a New York per tipologia

VIVI New York è parte del network VIVI CITY - Marisdea s.r.l.s. P. IVA 05305350653 Joomla!™ è un Software Libero rilasciato sotto licenza GNU/GPL Creative Commons - Attribution, Non Commercial, No Derivatives 3.0