Acconsento all'utilizzo dei cookie
Ok Accetto Info Informazioni
2

Metropolitan Museum of Art di New York: L’arte in tutte le sue forme

Biglietti per il Metropolitan Museum con ingresso prioritario Biglietti per il Metropolitan Museum con ingresso prioritario da 22€ Prenota i biglietti
Foto copertina di flowcomm via flickr

Il Metropolitan Museum of Art di New York, per tutti MET, è il museo più grande e importante della Grande Mela. Incastonato nella meravigliosa cornice di Central Park sin dal lontano 1873, il MET ospita una collezione impressionante sia per volume che per pregio artistico. Sin dall’imponente e luminosa Great Hall d’ingresso si intuisce la magnificenza di questo sito espositivo: impossibile non visitare il MET durante la propria vacanza a New York.

  • Informazioni

    Visitare il Metropolitan Museum of Art

    Per completezza e qualità delle opere, il MET è uno dei musei più affascinanti al mondo.

    metropolitan interni flickr Matthew Benjamin Colemanfoto di Matthew Benjamin Coleman via flickrIl Museo è praticamente immenso e ogni esposizione è organizzata in maniera impeccabile. All’interno dei quattro piani che compongono l’edificio, figurano più di due milioni di opere, provenienti da ogni angolo del mondo e da ogni epoca.

    Una vera e propria enciclopedia dell’arte, capace di percorrere oltre 5.000 anni di storia tra reperti archeologi e capolavori.

    Le collezioni e le gallerie imperdibili

    Dall’arte egizia a quella pre-colombiana, passando per i capolavori classici, medievali, moderni e contemporanei. Le gallerie del MET possono soddisfare veramente ogni gusto e preferenza. 

    • Oltre a migliaia di dipinti e sculture, il Museo ospita manufatti, collezioni d’armi e armature antiche, disegni, fotografie, opere di design, costumi d’epoca, ricostruzioni d’interni e perfino una mostra di strumenti musicali. L’esposizione è suddivisa in 19 sezioni, suddivise per epoca storica e provenienza geografica.

    Tra il primo piano e il piano ammezzato sono imperdibili le gallerie dedicate a: arte greca e romana (150-176); arte moderna con i capolavori, tra i tanti, di Picasso, Pollock, De Koning e Modigliani (900-925); arte europea tra Rinascimento e Ottocento (500-556); arte medievale e bizantina (300-307) e arte egizia (100-138).

    galleria egizia flickr SachinDalujafoto di SachinDaluja via flickrQuest’ultima in particolare è la più importante galleria di arte egizia dopo quella di El Cairo.

    Al suo interno sono presenti numerosi reperti archeologici appartenuti a decine e decine di secoli fa: sarcofagi, statue, oggetti della quotidianità e il mitico tempio di Dendur in arenile dedicato alla Dea Iside, interamente ricostruito all’interno della mostra.

    Tra secondo e terzo piano meritano invece un occhio di riguardo le gallerie dedicate all’arte del Vicino Oriente. Quest’ultime ospitano infatti gli spettacolari rilievi del palazzo di Assurnasipal II (400-406). 

    galleria pittura europea flickr Phil Roederfoto di Phil Roeder via flickrNon sono da meno le gallerie dedicate all’arte islamica (450-464) e all’arte asiatica (200-253).

    Interessanti anche quelle dedicate alla pittura europea (600-644 e 800-827) con le tele di Van Gogh, Monet, Renoir e dei maestri olandesi della Golden Age.

    Visitare il MET...senza perdersi

    Definirlo enorme, suonerebbe quasi come un eufemismo. Il Metropolitan Museum è praticamente sconfinato e due giorni, probabilmente, non basterebbero per ammirare tutte le opere presenti al suo interno.

    • Per non girare tra una sala e l’altra senza una meta precisa, il consiglio è quello di prepararsi il proprio itinerario, puntando magari su un percorso tematico (ad esempio sezione di arte europea + pittura europea + arte moderna) oppure impostando la visita sui propri gusti, scegliendo le esposizioni che interessa veramente vedere.

    metropolitan interno flickr Phil Roederfoto di Phil Roeder via flickr

    Un fattore importante da valutare è ovviamente il tempo a disposizione: le attrazioni da vedere a New York sono veramente tante ed è difficile ipotizzare una permanenza all’interno del Museo maggiore di 4 ore. D’altra parte puoi sempre programmare la tua visita in una giornata di pioggia intensa (anche se, ovviamente, ti auguriamo una vacanza all’insegna del sole e del bel tempo) e avventurarti in una stoica visita "all day long"!

    Ad ogni modo, le modalità per ottimizzare la tua visita al MET e non rubare più di due e tre ore al tuo soggiorno newyorkese sono diverse. Puoi:

    • Scegliere il percorso breve suggerito nella piantina distribuita al punto informazioni del Museo;
    • Scaricare l’app gratuita del MET e approfittare del wi-fi del Museo per utilizzarla, funziona perfettamente come audio guida;
    • Munirti delle pratiche audio guide acquistabili in reception al prezzo di 7 dollari (5 per i bambini al di sotto dei 12 anni) scegliendo tra tour scultura, tour architettura e tour delle opere principali.

    Un’opzione interessante è anche quella di strutturare la visita in due giorni, scoprendo magari un’infinità di cose passate inosservate il giorno prima.

    Le sedi distaccate: The MET Cloisters e The MET Breuer

    Il Cloisters, sito a Nord di Manhattan, ospita la collezione permanente di arte medievale europea, con magnifiche opere dell’epoca, sculture, arazzi e ricostruzioni fedeli di cappelle, chiese e monasteri.

    met breuer flickr Billie Grace Wardfoto di Billie Grace WardIl Breuer è invece l’avamposto d’arte contemporanea e moderna del MET. Il palazzo del Breuer, a poche centinaia di metri dalla sede del Museum, ospita non solo opere d’arte (per lo più allestite in mostre temporanee), ma anche eventi speciali e incontri per gli addetti al settore.

    • Le due succursali possono essere visitate entro una settimana dall’acquisto del biglietto per il MET. Gli orari di apertura e chiusura corrispondono a quelli della sede principale, fatta eccezione per il Breuer, chiuso il lunedì.

    Orari di apertura, biglietti per il MET e informazioni pratiche

    Il Metropolitan Museum è aperto tutti i giorni (Natale, Capodanno e Giorno del Ringraziamento esclusi) ai seguenti orari:

    • dalle 10.00 alle 17.30 da domenica a giovedì;
    • dalle 10.00 alle 21.00 il venerdì e il sabato.

    Puoi acquistare il biglietto direttamente in loco o evitare le lunghe file in biglietteria procedendo all’acquisto online:

    ACQUISTA IL BIGLIETTO PRIORITARIO PER IL MET VALIDO 1 GIORNO

    Il biglietto d’ingresso al MET include nel prezzo anche le visite alle due sedi distaccate del Metropolitan Museum.

    • L’ingresso al MET è gratis per i ragazzi sotto i 12 anni accompagni da un adulto.
    • L’ingresso al MET è incluso nei principali pass turistici di New York, come Explorer Pass, City Pass e Freestyle Pass che presentano numerosi vantaggi in termini di prezzo (risparmi più del 40% sulle singole visite alle varie attrazioni della città) e di tempo (salti le code in biglietteria).

    Dove si trova il MET e cosa vedere nei dintorni

    Il Metropolitan Museum è situato al 1000 di Fifth Avenue, all’angolo con la 82nd Street. L’edificio è dunque centralissimo, e fiancheggia Central Park  con il suo ingresso maestoso sulla Fifth Avenue. Il MET sorge nel cosiddetto Museum Mile, il "miglio dei Musei", in prestigiosa compagnia con gli altri principali musei di New York, Guggenheim  Museum e Museo di Storia Naturale su tutti.

  • Biglietti e Tour
  • Dove si trova

    Come raggiungere il MET

    Il MET è facilmente raggiungibile con la metro, grazie alle linee 4,5,6 (fermata 86th Street).

    Non troppo distante dal MET, si trova il MET Breuer, posizionato precisamente al 945 della Madison Ave, tra Madison Avenue e la 75th Street.

    • Raggiungibile tramite metro, con le linee 1 e 6 (fermata 77th Street o 79th Street ), oppure tramite la linea C, scendendo alla fermata81st Street e prendendo poi il bus M79.

    Dislocato a Nord di Manhattan, nelle vicinanze della fermata Dyckman Street (metropolitana linea A) troviamo il MET Cloisters. Il sito si trova al 99 di Margaret Corbin Dr, nella splendida cornice del Parco Fort Tryon, sulla sponda orientale dell’Hudson.

2
Hai già visitato questa attrazione? Dicci quanto ti è piaciuta
Foto copertina di flowcomm via flickr

Alloggi a New York per tipologia

VIVI New York è parte del network VIVI CITY - Marisdea s.r.l.s. P. IVA 05305350653 Joomla!™ è un Software Libero rilasciato sotto licenza GNU/GPL Creative Commons - Attribution, Non Commercial, No Derivatives 3.0