Acconsento all'utilizzo dei cookie
Ok Accetto Info Informazioni
9

Documenti necessari per New York: ESTA, passaporto e assicurazione

Il viaggio per la Grande Mela si avvicina, ma prima di partire alla scoperta di Empire State Building e Central Park è bene fare chiarezza sui documenti necessari per New York.

Tre i requisiti indispensabili:

  • Passaporto, sempre fondamentale quando si viaggia oltre i confini dell’Unione Europea;

  • ESTA (Electronic System for Travel Authorization), ovvero il visto turistico per gli Stati Uniti, compilabile anche online;

  • Assicurazione medica, non obbligatoria come ESTA e passaporto, ma ugualmente rilevante considerate le ingenti spese richieste dalla sanità statunitense.

Tra i documenti per andare a New York, l’ESTA è sicuramente il più importante perché sostituisce il tradizionale visto, altrimenti obbligatorio per transitare in terra statunitense, la quale richiesta, come ben noto, è tanto complessa quanto onerosa.

ESTA: a cosa serve e come ottenerlo

L’autorizzazione al viaggio elettronica, più comunemente ESTA, consente di visitare New York e gli Stati Uniti senza visto o permesso di soggiorno ed è obbligatoria anche in caso di semplice scalo o transito in aeroporto. Il sistema è di recente introduzione (gennaio 2009) e presenta notevoli vantaggi per chiunque voglia visitare gli States per un breve periodo di tempo, evitando la complicata trafila per ottenere il tradizionale visto.

Per ottenere questa sorta di permesso di soggiorno temporaneo per gli USA, tuttavia, assicurati di soddisfare i seguenti requisiti:

  • Sei in viaggio di affari e/o turismo;

  • La tua permanenza non supererà i 90 giorni;

  • Sei già in possesso del biglietto di ritorno.

Se sei in procinto di visitare New York e le sue attrazioni per qualche settimana, allora, soddisfi a pieno queste prerogative. Non ti resta che compilare la richiesta online per l’autorizzazione al viaggio. 

Come compilare il modulo ESTA per il tuo viaggio a New York

Il sito ufficiale ESTA delle autorità statunitensi è attualmente la soluzione più economica e sicura per la compilazione del modulo di richiesta. Il costo è di 14 dollari (circa 12 euro), mentre molte agenzie e siti privati, preposti allo stesso servizio, chiedono prezzi assai più alti.

Il modulo di richiesta consiste in una serie di domande riguardanti dati anagrafici del richiedente, dati del passaporto, stato di salute, precedenti penali e informazioni sul viaggio.

Tale formulario va compilato almeno tre giorni prima la partenza, anche se il consiglio è quello di adoperarsi per tempo, addirittura prima di acquistare il volo. Ciò per evitare spiacevoli sorprese in caso la richiesta abbia esito negativo.

Un’errata compilazione può infatti costare l’autorizzazione. In alcuni casi, invece, il sistema ESTA potrebbe richiedere ulteriori informazioni prima di rilasciare il visto.

L’autorizzazione, una volta ottenuta, verrò comunicata via e-mail entro 72 ore. La validità è di due anni, e può essere quindi riutilizzata per nuovi viaggi in territorio americano durante tale lasso di tempo.

L’ESTA sarà quindi il tuo lasciapassare per imbarcarti alla volta di New York.

  • Attenzione: l’autorizzazione al viaggio non consiste in un vero e proprio “documento” cartaceo, come può essere il passaporto, in quanto già comunicata in maniera telematica a compagnia di viaggio e autorità. I più scrupolosi, comunque, possono stamparsi e portare con sé la propria copia, per ogni evenienza.

Quando non serve l’ESTA? Se si è già in possesso di visto per gli USA, o se si intende raggiungere New York o qualsiasi altra meta via auto, cosa alquanto improbabile se è vero che stiamo partendo dall’Italia.

Gli altri documenti per andare a New York

Tra gli altri documenti necessari per il tuo viaggio a New York, come detto, non dimenticare il passaporto e un’assicurazione sanitaria.

Il passaporto elettronico per gli USA

Più che necessario, il passaporto è obbligatorio durante la compilazione del modulo ESTA (sono infatti richiesti i dati del documento) e in fase di imbarco e sbarco dall’ aereo. Per passaporto elettronico si intende in realtà il più comune supporto cartaceo con microchip inserito nella copertina, che è l’unico tipo rilasciato in Italia dal 2006. Se il tuo passaporto risulta datato, ricorda allora di rinnovarlo.

Per le procedure di rilascio e/o rinnovo occorre rivolgersi in Questura, e con largo anticipo. Le pratiche sono qui più lunghe e costose rispetto alla semplice richiesta online dell’ESTA.

Alcuni consigli per accelerare i tempi: prenotare online l’appuntamento in Questura e prepararsi nel frattempo tutti i documenti da allegare con il modulo di rilascio. Una volta sbrigate le pratiche, i tempi di rilascio si aggirano poi attorno ai 15-20 giorni.

L’assicurazione sanitaria per gli USA

L’auspicio è sempre quello di non averne bisogno, ma si sa che prevenire è meglio che curare, specie in una città come New York, il cui la sanità è privata e le spese medico-ospedaliere posso presentare conti salatissimi, oltre i mille dollari.

Una buona polizza viaggio, invece, non costa oltre gli 80 euro e ti consentirà di partire in piena serenità, risparmiando su eventuali inconvenienti dovuti a infortuni o problemi di salute durante la permanenza newyorkese.

Dove comprare una assicurazione di viaggio online

AXA Assicurazioni Viaggi

RICHIEDI UN PREVENTIVO GRATUITO

Axa assicurazioni Viaggi offre diversi livelli di copertura, dal pagamento diretto delle spese mediche e assistenza sanitaria in viaggio alla possibilità di coprire l'annullamento, la rinuncia o l'interruzione del viaggio.

Allianz Viaggi

RICHIEDI UN PREVENTIVO GRATUITO

La polizza Travel Care di Allianz garantisce l'assistenza sanitaria 24h su 24, il pagamento diretto delle spese mediche, ospedaliere e chirurgiche e una consulenza medica telefonica.

ERV Italia - Assicurazioni Viaggi

RICHIEDI UN PREVENTIVO GRATUITO

ERV offre la possibilità di configurare una polizza personalizzata. Scegliere questa polizza significa essere coperti da spese legate ad eventuali visite mediche, interventi chirurgici, consulenze con specialisti e trasporto in ambulanza.


I documenti per New York sono pronti? Non resta che partire e goderci a fondo la Grande Mela!

9
Quanto ti è stato utile questo articolo?

Alloggi a New York per tipologia

VIVI New York è parte del network VIVI CITY - Marisdea s.r.l.s. P. IVA 05305350653 Joomla!™ è un Software Libero rilasciato sotto licenza GNU/GPL Creative Commons - Attribution, Non Commercial, No Derivatives 3.0